Economia

prezzi consumoNel mese di luglio 2017 l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, aumenta dello 0,1% su base mensile e dell’1,1% rispetto a luglio 2016 (era +1,2% a giugno), confermando la stima preliminare.

crisi economicaPrecisamente il 7 agosto 2007, la Federal Reserve, massimo organo monetario statunitense, emetteva, appena prima dell’imminente periodo di vacanza estiva, un rassicurante comunicato sull’andamento dei listini di borsa nazionali ed internazionali.

librettopostaleStop ai contenziosi tra banche/poste e clienti per la restituzione di quanto depositato su libretti di risparmio cosiddetti "dormienti". Il termine per la prescrizione della richiesta di restituzione viene fissato in 10 anni e la questione, all'esame della commissione Finanze del Senato, è in via di definizione

poverta Nel 2016 si stima siano 1 milione e 619mila le famiglie residenti in condizione di povertà, nelle quali vivono 4 milioni e 742mila individui. Rispetto al 2015 si rileva una sostanziale stabilità della povertà assoluta in termini sia di famiglie sia di individui.

produzione industriale 1207A maggio l’indice destagionalizzato della produzione industriale registra un incremento dello 0,7% rispetto ad aprile. Nella media del trimestre marzo-maggio 2017 la produzione è aumentata dello 0,2% nei confronti dei tre mesi precedenti.

dettaglioA maggio 2017 il valore delle vendite al dettaglio registra una lieve flessione (-0,1%) rispetto al mese precedente, sintesi di una diminuzione dello 0,8% della componente alimentare e della crescita dello 0,3% di quella non alimentare.

consumi itaNel 2016, la spesa media mensile familiare in valori correnti è stimata pari a 2.524,38 euro (+1,0% rispetto al 2015, +2,2% nei confronti del 2013, anno di minimo per la spesa delle famiglie e ultimo anno di calo del Pil). Si consolida, ad un ritmo moderato, la fase di ripresa dei consumi delle famiglie

mps La Commissione ha approvato aiuti di Stato per 5,4 miliardi di euro per la ricapitalizzazione precauzionale del Monte dei Paschi di Siena (MPS), a seguito dell'accordo di massima sul piano di ristrutturazione di MPS

spese sanitarieNel 2016 la spesa sanitaria corrente è pari a 149.500 milioni di euro, con un’incidenza sul Pil dell’8,9%, ed è sostenuta per il 75% dal settore pubblico e per la restante parte dal settore privato.

lavoro 0912A maggio 2017 la stima degli occupati cala dello 0,2% rispetto ad aprile (-51 mila unità) attestandosi, dopo il forte incremento registrato il mese precedente, ad un livello lievemente superiore a quello di marzo. Il tasso di occupazione si attesta al 57,7%, in diminuzione

economia 0806Nel primo trimestre 2017 l’indebitamento netto delle Amministrazioni pubbliche (AP) in rapporto al Pil è stato pari al 4,3%, risultando inferiore di 0,6 punti percentuali rispetto allo stesso trimestre del 2016.

fiducia consumatori A giugno 2017 l’indice del clima di fiducia dei consumatori aumenta di un punto percentuale passando da 105,4 a 106,4; anche l’indice composito del clima di fiducia delle imprese  registra un aumento, seppur lieve, passando da 106,2 a 106,4. 

lavoro 0212Nel primo trimestre 2017 prosegue la tendenza all’aumento dell’occupazione su base annua e in termini congiunturali . E’ quanto sostengono in una nota Istat, Inps, Inail e Ministero del Lavoro.

intesaTra le varie banche che fanno capo al gruppo Intesa ci sono figli e figliastri almeno stando alle operazioni che un cliente può operare sia nei bancomat che alle casse.

prezzi consumo 1806Nel mese di maggio 2017, l’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività (NIC), al lordo dei tabacchi, diminuisce dello 0,2% su base mensile e registra un aumento dell’1,4% rispetto a maggio 2016 (+1,9% ad aprile), confermando la stima preliminare.