Esteri

siria Quel che lascia più sconcertati, nell’ apprendere le notizie sul raid anglo-franco-statunitense in Siria, non è tanto  il pericolo di un’ estensione del conflitto coinvolgente le altre superpotenze. Ma è il ripetersi, puntuale come un orologio, di un copione già  visto

gazaLe Comunità del Mondo Arabo in Italia(Co-mai) guardano con grande preoccupazione e sofferenza a quel che sta accadendo a Gaza e in Palestina.

igmNon esitiamo ad affermare che l’accordo realizzato fra i datori di lavoro ed il sindacato metalmeccanico del’Ig Metal nel prosperoso Land tedesco del Baden – Wuertenberg (capitale Stoccarda

migrantiLa politica estera, il fenomeno migratorio, i rischi dei rapporti con la Libia non saranno un tema preminente nel clamore della campagna elettorale che si concluderà il 4 marzo prossimo, poco più di 4 settimane.

trump Dunque, siamo resi edotti che il presidente degli Stati Uniti è ormai considerato un inetto, più precisamente un “semianalfabeta senile”, come definito dall’ultimo libro messo in vendita proprio ieri, nelle librerie di tutti gli Usa, col titolo “Fire and Fury” (“Fuoco e Furore”) di Michael Wolff.

merkel 3011Contiene qualcosa di interessante per tutti gli Stati dell’Unione europea, ed ancor più per quelli aderenti all’euro zona, il singolare sviluppo dei negoziati in corso fra i partiti del Bundestag

elezioni germania(AF -RP) Risultati a sorpresa in Germania, i risultati definitivi delle elezioni per il Bundestag registrano il successo dei nazional-populisti di AfD e la sensibile perdita in voti e seggi deille due grandi forze politiche dominanti, Cdu/Csu e Spd.

brexit 1709Allarme per la tutela dei diritti dei cittadini a causa della Brexit. Un s.o.s lanciato dal direttore generale per gli italiani all'estero e le politiche migratorie del ministero degli esteri, Luigi Maria Vignali, sentito in commissione Esteri della Camera.

merkelForse è opportuno chiedersi se, dopo due guerre mondiali perdute, le riparazioni imposte come prima responsabile di tanto sangue versato, l’occupazione di Berlino e la divisione in due del paese, sia lecito connotare la Germania come la sola nazione titolata a rappresentare il vecchio continente

donne gerusalemmeGiovedì sera centinaia di donne ebree, musulmane e cristiane si son riunite a Gerusalemme, di fronte ad Har a Bayt, in prossimità della Moschea di al-Aqsa, per manifestare a favore del dialogo. Il loro canto è diventato una preghiera comune per la pace

brexitUna "priorità" per il governo inglese  tutelare i diritti dei cittadini  insieme all'auspicio  che per il prossimo autunno ci sia un accordo politico tra l'Unione europea e il Regno Unito. La posizione dell"Inghilterra dopo la Brexit è stata ribadita al Senato dall'ambasciatrice britannica in Italia

may uk(AF – RP) A Londra, dopo che il seggio di Kensington è stato finalmente attribuito, dopo conteggi e riconteggi , al Partito Laburista, Theresa May fa i primi passi,  tra molte complicazioni, verso la nuova maggioranza parlamentare

trump merkelAbbiamo assistito ad una svolta storica, quasi senza averne coscienza. Gli Stati Uniti non hanno esitato di interrompere il lungo periodo di leadership del mondo occidentale (incluso il Giappone) che datava dal 1945

rohani(AF-RP) A Teheran netta vittoria di Hassan Rohani. Il presidente uscente ed esponente dell'ala moderata e riformista del clero si è affermato nettamente contro il semisconosciuto, fino a pochi mesi fa, sfidante Ebrahim Raisi

israele palestina Nonostante comunicati e dichiarazioni ufficiali continuino a tentare di riavviare il processo di pace israelo-palestinese (solo una settimana fa Donald Trump ha ricevuto il Presidente palestinese Abu Mazen alla Casa Bianca, comunicandogli che c’erano “ottime possibilità d'un accordo