libero.itSono molteplici le segnalazioni che pervengono al nostro staff tecnico in merito alla ricezione di email anomale provenienti da account di posta libero.it.
Le email in genere contengono come Oggetto l’indirizzo del mittente (solitamente una persona che ha il vostro indirizzo email in rubrica sul portale di Libero.it) e come corpo del messaggio un, evidentemente malevolo, Link.
Il Link in questione riconduce a servizi malevoli che potrebbero compromettere le vostre password di sicurezza o infettare il vostro pc con un trojan sfruttando magari una falla del vostro sistema. Il rischio è ancor più grande se il link viene aperto da un dispositivo Mobile (smartphone, Tablet etc.)

La soluzione?
Per chi possiede un account Libero.it, è consigliato il cambio password con una più sicura e la rimozione di tutti i contatti dalla Rubrica presente sul sito.
Per chi continua a ricevere questa spazzatura digitale, consigliamo di creare un filtro di posta atto a bloccare tutte le email provenienti dai contatti in merito.
Non esitate a contattarci per ricevere maggiori delucidazioni in merito.

SP  

 

 


Ecco un esempio di email ricevuta ad uno dei nostri indirizzi (abbiamo mascherato il mittente, ovviamente)

liberoit

Condividi questo articolo

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn