Vini e dintorni

librandiSe la Calabria rientrava nei confini dell’antica Enotria, terra del vino, ci sarà pur stato un motivo. È vero, il nome deriva da Enotro, uno dei molteplici figli attribuiti a Licaone, ma successivamente i greci misero in relazione la regione con il vino e con il palo che sostiene la vite (οἴνωτρον)

life of wine La maggiore attenzione dei consumatori nei confronti del vino ha fatto crescere il numero di corsi di avvicinamento alla conoscenza di questo affascinante mondo, sempre nuovo, frutto dei diversi andamenti climatici annuali

festival gastronomiaÈ iniziato a Roma, ospitato dalle Officine Farneto, il Festival della Gastronomia, un contenitore che  unisce la gara agli eventi gastronomici. Una manifestazione ormai collaudata, ideata e realizzata da Witaly, di Lorenza Vitali e Luigi Cremona

festival polentaStoro, un piccolo centro posto nella Valle del Chiesa, nella parte sud occidentale del Trentino, al confine con la Lombardia, famoso tra le altre cose per la sua polenta. Prodotta con il mais Marano, varietà selezionata all’inizio del novecento dall’agronomo Antonio Fioretti

barriqueI Castelli Romani sono sempre stati la meta dei romani in cerca di refrigerio nelle calde giornate estive, Monte Porzio Catone poi era la zona preferita dalle famiglie nobili e patrizie dell’antica Roma, lo dimostrano i resti di sontuose ville adorne di marmi preziosi e mosaici.

zeglaUn vecchio adagio recita che “l’unione fa la forza” e in tempi di globalizzazione, e di crisi, fare fronte comune è decisamente saggio. Di esempi di piccoli produttori amici che si sono uniti sotto un’unica filosofia produttiva, e per rendere più efficace la comunicazione, ne avevamo già

stones2017La mozzarella di bufala campana Dop è rock ed è stata scelta per partecipare all’evento musicale dell’anno, il concerto dei Rolling Stones in Italia, in programma sabato 23 settembre a Lucca organizzato dalla D’Alessandro e Galli

caseus veneti“Come si può governare un Paese che ha 246 differenti varietà di formaggi?”, si chiedeva Charles De Gaulle, figuriamoci uno come l’Italia che è prossima ai 500!  Politica a parte, i formaggi sono una delle grandi risorse economiche, tradizionali e culturali del nostro Paese

mentana festadelluvaSono passati centocinquanta anni da quel novembre 1867, quando Garibaldi si scontrò con le truppe pontificie e un battaglione francese, nel tentativo di raggiungere Tivoli. La sorte fu avversa all’eroe dei due mondi e questo diede la possibilità allo Stato Pontificio di sopravvivere ancora tre anni.

mozzarella bufala camp dopIl Consorzio di Tutela della mozzarella di bufala campana Dop ospita i protagonisti del Made in Italy agroalimentare per un doppio appuntamento dedicato alla valorizzazione dei prodotti Dop e Igp.

food truckSempre più numerosi, i coloratissimi mezzi di trasporto che propongono cibi di strada, e non solo, sono diventati una vera e propria moda. Tutto nasce dalla riscoperta di quei piatti della tradizione locale

cheeseVenti anni di “Cheese” è davvero un bel traguardo! Una manifestazione dedicata esclusivamente a quell’antica tecnica dell’uomo che ha permesso di conservare il latte in eccesso nella maniera più gustosa possibile.

vacanze settembreSettembre, vacanze finite? Assolutamente no, anzi. Secondo Federalberghi più di 9 milioni di connazionali, pari al 14,9% della popolazione, effettuerà almeno un giorno di vacanza nel corso di questo settembre.

sulphur wineNel mese di settembre nei Campi Flegrei ferve l’attività enogastronomica: “Malazè”, dal 2 al 19, mentre domenica 3 si svolgerà “Sulphur & Wine: Vulcano dentro, dentro al Vulcano”.

pasta risoNuovo colpo a favore della trasparenza nei confronti dei consumatori messo a segno dal Ministro Maurizio Martina, in questo caso complice anche Carlo Calenda: dal febbraio 2018 sapremo la provenienza del grano, compreso quello per la produzione della pasta, e del riso.