Vini e dintorni

sparkle 18Sparkle Day, il giorno di festa dedicato agli spumanti italiani, ha confermato il grande successo della tipologia e della manifestazione. I saloni dell’Hotel Westin Excelsior di Roma si sono affollati sin dall’apertura per il decimo compleanno di questa manifestazione

re panettoneIl Miglior Panettone Innovativo di RePanettone Napoli 2017 è di Caserta. Vince il territorio con il lievitato della giovanissima Angela Padovano, 24 anni, pasticciera di Tenerità: mela annurca Igp, noci caramellate e cannella.

ventricina del vasteseÈ soprannominata il re dei salumi, ma è, oltre che gustosa, il simbolo di un intero territorio: la Ventricina del Vastese. Inserita nell’elenco prodotti agroalimentari tradizionali delle regioni redatto dal Mipaaf, è realizzata esclusivamente con carne di maiale, sale, peperone e spezie.

asti seccoPer anni è stato il vino italiano più conosciuto e più venduto al mondo, poi il gusto del consumatore ha cambiato orizzonti, preferendo ai vini dolci quelli con meno residuo zuccherino

granoDi recente abbiamo parlato della prossima etichettatura che identificherà la provenienza del grano per la pasta e del riso e avevamo fatto cenno al ricorso fatto al Tribunale amministrativo regionale dall’Aidepi

polpetteIn tempo di “schiscette” doggy bag e politiche contro lo spreco alimentare, non poteva mancare di tornare alla ribalta la regina della cucina del recupero: la polpetta. Gustosa e succulenta, è un vero piatto trasversale che attraversa ogni cucina tradizionale delle nostre regioni

pecoraroscanio catenacciA tre settimane dal voto decisivo in Corea del Sud del Comitato Intergovernativo per la Salvaguardia del Patrimonio culturale immateriale dell'Unesco, chiamato a decidere l'iscrizione dell'Arte del pizzaiuolo napoletano, sarà Alfonso Pecoraro Scanio ad aprire in Svezia

mozzarella bufala 1311Dal 2006 al 2016 l’export della mozzarella di bufala campana Dop è cresciuto di oltre il 100%, passando dal 15,6% al 32,1%. Nello stesso periodo la produzione di bufala campana è aumentata del 31%. E il 2017 si prefigura come l’anno del record assoluto

sparkle 18Questo ormai si sa, è il periodo in cui escono le guide. Se ne trovano di ogni genere, dalle trattorie ai ristoranti, dai locali che vendono golosità alimentari, pizzerie, pasticcerie e gelaterie comprese, alle birre e naturalmente, forse le più diffuse, ai vini.

a tutta torbaChi ama il whisky sa cosa significa “torbato”, un profumo e un gusto inconfondibili dati da quell’elemento naturale molto diffuso nelle Ebridi. Qui per essiccare l’orzo maltato, vale a dire germogliato, con il quale si produrrà il whisky, si è soliti bruciare la torba

mozzarella bufala camp dopÈ “sold out” il primo corso per diventare casaro, promosso dalla neonata Scuola di formazione lattiero-casearia, fondata dal Consorzio di Tutela Mozzarella di Bufala Campana Dop e accreditata dalla Regione Campania.

marco fellugaParlare di Marco Felluca significa ricordare la storia dell’enologia friulana e l’occasione è il suo novantesimo compleanno, festeggiato il 28 ottobre scorso. Una vita dedicata alla passione per la produzione del vino e di quel Friuli che lo ha accolto

pizzaunesco 0111Novembre sarà mese di mobilitazione mondiale a sostegno della World Petition #pizzaUnesco alla vigilia del voto decisivo dell'Unesco, atteso nella prima settimana di dicembre. Centinaia gli eventi in tutto il mondo

tartufo biancoTartufo, al solo nominarlo aumenta la salivazione, la classica acquolina in bocca, pensarlo poi abbinato a delle tagliatelle o a delle più classiche uova in tegame, già appaga l’olfatto e il palato. Naturalmente stiamo parlando del tuber magnatum, il pregiato tartufo bianco, non che gli altri siano meno buoni

pomodoriÈ di questi giorni il ricorso al Tar, con conseguenti strascichi polemici, da parte della Aidepi, l’Associazione delle industrie del dolce e della pasta italiane, riguardo l’obbligo di dichiarare in etichetta la provenienza del grano usato per produrre la pasta.